Facebook

Google+

Twitter

Preferiti

Mail

YouTube
                                      



Mission

Il marchio FRUITOO nasce dall'esigenza dell'azienda CENTRO FRUTTA di Castaldo Gennaro & C. s.n.c. di creare qualcosa di proprio, personale, innovativo e simpatico.
Fruitoo viene applicato a tutti i prodotti che vengono lavorati da noi con estrema precisione, passione e nel rispetto delle norme igienico-sanitarie.
Nasce per la creazione di CESTI, TORRI e BOX di frutta esotica e secca. In seguito viene applicato a bustine di frutta secca sgusciata e frutta secca ricoperta al cioccolato.

Chi siamo
Big Image







La CENTRO FRUTTA s.n.c. di Castaldo Gennaro & C. viene costituita dai f.lli Castaldo nel 1982, ereditando tutta l’esperienza dei lunghi anni (circa 30) vissuti nel settore ortofrutticolo dal padre Stefano. L’oggetto sociale è la “lavorazione e conservazione di frutta esotica e secca”.
Con la preziosa collaborazione esterna, del padre Stefano, cominciano la loro attività in Torre del Greco alla via Nazionale n. 242, sede del magazzino di lavorazione, dove operano con la massima serietà e cortesia. Nel 1997 viene aperta la filiale nel mercato ortofrutticolo di Torre del Greco in viale Sardegna, riuscendo cosi ad offrire un maggior servizio ai clienti. Nel magazzino di via nazionale ogni giorno si seleziona e si prepara la frutta per poi commercializzarla all'ingrosso per i mercati ortofrutticoli o direttamente nei punti vendita di supermercati, ristoranti, fruttivendoli e alimentari in genere.
In particolare vengono trattate banane, Ananas, Kiwi, Mango, Papaia, Avocado, frutta secca e prodotti alimentari inscatolati e imbustati. 
La CENTRO FRUTTA s.n.c. con i propri automezzi raggiunge i clienti tutti i giorni in tutta la Campania.
L’azienda conserva, trasforma e commercializza all'ingrosso i prodotti, che per la maggior parte sono provenienti da paesi extraeuropei.
La merce arriva al magazzino su automezzi frigoriferi da trasportatori di fiducia. Al ricevimento della frutta fresca esotica viene controllato l'aspetto e il giusto grado di conservazione. Solo dopo la frutta viene posta in celle frigorifere e conservata a giuste temperature a seconda del prodotto.
La frutta secca invece, dopo una attenta analisi, viene posta su scaffali (dove l'ambiente è fresco e non umido). Big Image
Le banane sono sottoposte a trasformazione; tale processo, dipendente dalle esigenze di vendita, avviene mediante il trasferimento dalle celle di conservazione a quelle di maturazione. Anche per questa fase è previsto un attento e scrupoloso controllo delle temperature mediante termometri sofisticati.
Ai depositi si esegue un accurato controllo dei prodotti grazie all’intervento di un nostro biologo di fiducia che, con un piano di autocontrollo, verifica mediante analisi tutti i prodotti.