Frutta secca/Noci brasiliane
Big Image Noci brasiliane

    Descrizione
    Chiamato anche noce del Parù. Si tratta dei semi del frutto del Noce del Brasile, un grande albero della famiglia delle Lecythidaceae. Sono protetti da un guscio legnoso e ruvido che racchiude all'interno una sorta di "mandorla" dal sapore gradevole, a metà fra quello della noce e quello del cocco.

    Proprietà
    Ricca di proteine, ha una certa percentuale di grassi polinsaturi che, se consumati nelle giuste quantità, forniscono all'organismo energia immediata. E' un vero concentrato di selenio, che è un potente antiossidante e protettore dell'apparato cardiovascolare.

    Principali informazioni nutrizionali
    Vitamina E, Selenio, amminoacidi essenziali.

    Calorie per 100g
    Fresche: 137; secche: 675

    Paesi di provenienza
    Bolivia, Brasile, Perù.

    Stagionalità
    La noce del Brasile viene raccolta nel periodo da dicembre a marzo, ma essicata e inscatolata sotto vuoto, è disponibile tutto l'anno.

    Curiosità
    Il guscio legnoso che racchiude il frutto, in natura, può essere aperto solo da un grosso roditore che vive nelle foreste: l'aguti!


Ritorna all'indice prodotti